Tutti gli occhi su: Judith Ruis

Il German Top Team e le sue scuole affiliate sembrano essere un buon "terreno di coltura" per le lottatrici. Nei prossimi giorni, vogliamo presentare le eccezionali atlete della squadra e mostrare i successi dei nostri lottatori.

È una combattente in tutto e per tutto: combattente professionista di MMA di successo, campionessa europea di MMA ISKA, campionessa ADCC Germania, campionessa NAGA Germania, pluricampionessa della "German Grappling League" DGL e così via. L'elenco potrebbe continuare a lungo se si volessero elencare per intero i successi di Judith Ruis (Budokeller Bonlanden). Su 41 donne attive che hanno combattuto di recente nelle MMA professionistiche in Germania, è al 7° posto nella classifica "Pound for Pound" di "Tapology".

L'originale kickboxer e pluricampionessa tedesca è entrata in contatto con il German Top Team nel 2013 in un modo che non si potrebbe definire "conoscitivo", ovvero come avversaria di Kristin "Hannya" Angerer nell'incontro per il titolo europeo del famigerato Shidokan Triathlon. Sebbene Judith abbia perso ai punti, la sua tempra, il suo atteggiamento e il suo spirito combattivo hanno impressionato tutti e nel corso degli anni hanno imparato a conoscersi e ad apprezzarsi sempre di più attraverso ulteriori tornei e competizioni di Shooto. Judith si trovava sempre più spesso ad allenarsi presso il quartier generale del German Top Team a Reutlingen e aiutava anche nella preparazione delle gare per i prossimi combattimenti professionali. L'allenatore Peter Angerer rimase così impressionato dall'approccio disciplinato e altamente professionale di Judith all'allenamento che si adoperò per inserire Judith in Giappone nella lega femminile di MMA "Deep Jewels". Il resto è storia. Dopo poco tempo, Judith ha partecipato al co-main event di Tokyo contro la numero 1 del ranking mondiale ed è stata in grado di dimostrare con una forte performance di essere una delle donne più forti nella classe dei pesi piuma, anche a livello internazionale.

La scorsa settimana è riuscita a vincere la sua ultima apparizione agli "SHOOTO KINGS" davanti a un folto pubblico, mettendosi così in lizza per altri combattimenti professionali in Giappone. E oggi, solo una settimana dopo questo grande successo, Judith ha combattuto nel più grande torneo di grappling in Germania e ha vinto il titolo della classe Assoluta femminile al NAGA di Limburg!

Come dice il proverbio, "Il futuro splende...!".

Facebook
Twitter
it_ITItaliano
Scorri in alto