Angerer e Held combattono a Tokyo

Domenica prossima un altro pezzo di storia dello Shooto tedesco sarà scritto in Giappone. Nel grande tour di anniversario dello Shooto, in occasione del 30° anniversario dell'organizzazione, per la prima volta un tiratore tedesco parteciperà all'evento principale e per la prima volta un lottatore tedesco combatterà per il titolo vacante dello Shooto.

 

Tanja Angerer combatte in un torneo femminile a 8 per il titolo nei pesi super atomici -50 kg e incontra una vera grande dal Giappone nel primo incontro. Mina Kurobe (13-5-0), campionessa del prestigioso marchio giapponese di MMA femminili "Jewels", è l'avversario più difficile che la Angerer di Vilshofen potesse incontrare nel primo incontro - e quindi esattamente in linea con i gusti dell'ambiziosa combattente del GTT. Angerer, che è già salita sul ring due volte con "Jewels" e non è più una sconosciuta in Giappone, si è raccomandata per un combattimento professionale nella Shooto con una vittoria agli "SHOOTO KINGS" lo scorso maggio e, insieme a Kurobe, è considerata una delle favorite in questo campo di partecipanti.

Per Markus Held di Reutlingen, campione tedesco professionista di Shooto in carica nella divisione dei pesi piuma, le cose si fanno ancora più difficili. Nel main event dell'evento incontrerà la leggenda giapponese delle MMA Caol Uno (33-20-5), che porta con sé un immenso vantaggio di esperienza. Eppure questo era esattamente l'avversario che Held voleva dopo la sconfitta contro il campione del mondo in carica Saito nel gennaio di quest'anno. Held sa di poter entrare nella top ten mondiale con una buona prestazione contro Uno e farà di tutto per portare la vittoria in Germania.

Il 2019 è stato finora un anno di grande successo per lo Shooto in Germania. Le prestazioni dei dilettanti ai Campionati europei di quest'anno e la vittoria agli All Japan Shooto Championships il mese scorso di Christina Brauchle a Odawara stanno portando sempre più tiratori tedeschi nel Paese del Sol Levante.

Tra quindici giorni, i combattenti interessati potranno gareggiare nuovamente al Shooto "Esordienti e quindi qualificarsi per i prossimi campionati regionali, nazionali ed europei.

Facebook
Twitter
it_ITItaliano
Scorri in alto