Christina Brauchle vince in Giappone!

Ieri, domenica, un altro grande pezzo di storia dello Shooto tedesco è stato scritto a Odawara (Giappone). Christina Brauchle di Kemptn ha vinto l'All Japan Amateur Shooto Championships ed è la prima donna non giapponese a vincere questo titolo.

Con la vittoria sulla campionessa mondiale di MMA Charlotte Crochet (Francia) ai Campionati europei di Shooto, la madre di due figli si è qualificata per la partecipazione al torneo giapponese e la scorsa settimana si è recata in Giappone per competere nel più rinomato torneo di Shooto a livello mondiale. Come previsto, nella divisione dei pesi bantamassa era presente solo un combattente giapponese, quindi Christina ha potuto concentrarsi completamente sull'incontro finale. Fin dall'inizio non ha dato alcuna possibilità alla sua avversaria. Con un forte attacco ha messo la lottatrice giapponese contro la gabbia e ha attaccato in clinch con calci al ginocchio e pugni duri. Christina ha anche applicato diverse prese di sottomissione, ma la giapponese si è rifiutata di battere sia la ghigliottina che l'armbar e ha mostrato qualità sovrumane nei takedown. Dopo due round, tuttavia, non c'è stato nulla da eccepire sulla vittoria ai punti all'unanimità per la prestazione costantemente dominante della tedesca e Christina ha conquistato l'oro per lo Shooto Germany in questo grande evento.

Con la sua vittoria, Christina si è finalmente affermata a livello internazionale nel settore amatoriale e attualmente detiene i due titoli più importanti della Shooto a livello mondiale. Ci congratuliamo con l'ambiziosa e disciplinatissima combattente per il suo straordinario successo!

Facebook
Twitter
it_ITItaliano
Scorri in alto