Jan Björn Gromann vince la "Battle Royale" 2020

La nona edizione del popolare Torneo Interclub del Top Team tedesco ha portato i combattenti di 10 squadre alla scuola del Combattenti Alfa a Grünsfeld. In 12 classi di principianti e intermedi, il Brazilian Jiu-Jitsu e la Luta Livre si sono contesi le medaglie. Nella solita atmosfera rilassata, si sono visti combattimenti molto belli.

Risultati Interclub IX

Tuttavia, l'evento principale è stata la "Battle Royale" degli allenatori, che si sono affrontati per la prima volta in un sistema di round-robin secondo le regole del sub-only. 7 allenatori e trainer del German Top Team hanno accettato questa sfida e, per vincere, ognuno di loro ha dovuto combattere sei volte sul tappeto o nell'ottagono. Il campo dei partecipanti era costellato di campioni ADCC, combattenti professionisti di Shooto e veri e propri veterani delle MMA in Germania. Anche dal punto di vista tecnico, i combattimenti sono stati molto tecnici.

Jan Björn Gromann, allenatore del "Team Honeybadger" nel Budokeller Bonlanden e cintura nera di Luta Livre, ha subito fatto capire di essere l'uomo del momento. Il campione in carica dell'ADCC German Open of the Professional Masters ha mostrato tutta la sua classe sabato. Tutti e sei i suoi avversari hanno dovuto fare tap out e sono stati costretti ad arrendersi da lui. Così, il trofeo del vincitore resterà per un anno nel Budokeller Bonlanden, prima di essere nuovamente conteso l'anno prossimo. Ecco i risultati esatti:

Battle Royale 2020

Oro: Jan Björn Gromann (Budokeller Bonlanden) - 6 vittorie/6 sottomissioni
Argento: Peter Angerer (Quartier generale del Top Team tedesco) - 5 vittorie/2 sottomissioni
Bronzo: Florian Lenz (Top Team tedesco NRW) - 3 vittorie/2 sottomissioni
Bronzo: Martin Vath (Combattenti Alfa) - 3 vittorie/3 sottomissioni

Facebook
Twitter
it_ITItaliano
Scorri in alto