Tanja Angerer combatte per il titolo Shooto in Giappone

Tanja Angerer scrive un altro pezzo di storia dello Shooto tedesco. Il 24 novembre combatterà il suo primo incontro in un torneo a 8 donne per il titolo Shooto nei pesi Super Atom. Il contratto per la sua partecipazione era già stato firmato la scorsa settimana, ma si è voluto attendere l'annuncio di questa sensazionale notizia fino a dopo la pubblicazione da parte dello Shooto Japan.

La numero 2 della classifica tedesca "Pound for Pound" non è più un'incognita nella terra del Sol Levante. Vincendo il superfight "Germany vs. Japan" a SHOOTO KINGS si è raccomandata per la sua prima apparizione a DEEP "Jewels" e ha sconfitto ai punti la giapponese Date nel suo debutto in Giappone. È salita sul ring anche contro il veterano di RIZIN Mika Nagano a "Jewels" ed è riuscita a ottenere un pareggio, anche se uno dei giudici giapponesi le aveva dato ragione (0-0-1), mentre gli altri due giudici hanno visto l'incontro come un pareggio completo.

A SHOOTO KINGS, lo scorso maggio, ha finalmente avuto luogo il tanto atteso duello contro la veterana di RIZIN, la svizzera Bestare Kicaj. Il promoter di Shooto Kazuhiro Sakamoto era arrivato dal Giappone appositamente per l'occasione, per farsi un'idea delle atlete. Dopo che Kicaj ha dominato l'incontro per due round con i suoi forti colpi, Angerer ha ottenuto la vittoria anticipata nel terzo round con un armbar da manuale, raccomandandosi così per i lucrosi incontri in Giappone allo Shooto.

Ora la lunga attesa è finalmente finita. La scorsa settimana è finalmente arrivato il sospirato contratto di partecipazione al torneo, che si estende su tre eventi. Il vincitore non solo riceverà un premio in denaro di 1.000.000 di yen, ma anche il diritto, in quanto campione in carica di Shooto, a un combattimento diretto per il titolo a Branchen Primus ONE FC. Un gigantesco salto di carriera che qui è a portata di mano.

Non si sa ancora contro chi combatterà Tanja Angerer nell'incontro di apertura del 24 novembre, ma si può presumere che sarà ben preparata. Nello stesso evento, il compagno di squadra Markus Held combatterà contro la leggenda giapponese delle MMA Caol Uno.

Facebook
Twitter
it_ITItaliano
Scorri in alto